09/11/2011

Mascus, uno dei più grandi marketplace al mondo per la vendita di mezzi da trasporto, macchine edili, macchine agricole, macchine per movimentazione materiali e forestali, è lieta di annunciare una nuova operazione in uno dei mercati più influenti del mondo – la Russia.

L'azienda ha siglato un nuovo accordo di licenza con Pro-Machinery, con sede a Mosca. Mascus ha avuto collegamenti e attività on-line all'interno del mercato russo per qualche tempo attraverso il suo portale www.mascus.ru ma il nuovo partner Pro-Machinery aumenterà questa presenza con un ufficio locale Mascus e un team focalizzato sulla promozione del marchio in tutto il paese per aiutare acquirenti e venditori di macchinari e di camion usati provenienti da tutta la Russia.

"La Russia è un mercato molto importante per noi. Non solo come importante mercato d’esportazione verso il resto d’Europa e verso l’Asia, ma ha anche importanti legami commerciali con il Giappone e la Cina ", spiega Fredrik Larsson, Managing Director di Mascus. "Con la costruzione di una base forte in Russia grazie alla collaborazione con Pro-Machinery, stiamo raggiungendo un pubblico di lingua russa molto più grande. Il nostro portale consente agli acquirenti di parlare con i rivenditori locali diretti e consente ai rivenditori di offrire i loro prodotti a clienti in tutto il mondo. E 'un importante passo avanti sia per Mascus e il mercato russo ", aggiunge.

Un paese in crescita

L'economia russa si sta riprendendo bene dopo la crisi finanziaria globale e dispone di un vasto mercato interno oltre ad una industria di esportazione in rapida espansione. Mascus spera di consolidare entrambe queste aree in un unico portale dal semplice utilizzo, offrendo sia agli utenti finali che ai rivenditori l'opportunità di raggiungere un pubblico molto più ampio. Altri paesi come l'Ucraina beneficiano di legami commerciali con la Russia e il nuovo portale Mascus in russo rafforzerà considerevolmente questi legami.

Parla la tua lingua

Il lancio di Mascus Russia è un significativo passo avanti per il mercato dei macchinari e dei camion usati , senza intermediari offre commercianti locali dello stesso calibro gli strumenti per la vendita. "Mascus offre ai concessionari un nuovo livello di tecnologia per raggiungere i compratori di tutto il paese parlando la loro lingua", dice Direttore Vendite Rickard Petersson. "Si aprono inoltre anche i mercati internazionali, senza barriere per le transazione, siano esse linguistiche o di valuta".

Costruire legami attraverso i continenti

Mascus è ora presente in 42 paesi nei cinque continenti, ciò lo rende uno dei portali più grandi e più influenti a livello mondiale. "Il nuovo accordo di licenza con la Russia mette Mascus all'avanguardia del commercio internazionale", spiega Fredrik Larsson, Managing Director di Mascus. "Un mercato enorme come la Russia non solo apre le porte ai clienti e ai venditori locali, ma rafforza i rapporti commerciali importanti con i paesi di tutto il mondo, in particolare con i mercati asiatici ed europei."


Contatti:
Fredrik Larsson, General Manager, +358 50 314 2511,

Rickard Petersson, Direttore Commerciale, + 46 70 660 2780,

Dimitry Pletniov, Regional Manager, +7 495 998-6333,


Informazioni su Mascus:
Mascus (www.mascus.it) - E 'un mercato per le macchine usate per l’agricoltura, per i mezzi da trasposto, per i macchinari per la movimentazione di materiali, per le costruzioni, per la silvicoltura e per il trattamento del terreno. La gamma di prodotti comprende i trattori usati, rimorchi usati, autocarri, escavatori, rimorchi ,box, mini escavatori ed escavatori. Mascus rende il commercio di macchine ed attrezzature più veloce ed efficiente attraverso la raccolta di informazioni in un unico luogo facendo incontrare l'offerta e la domanda. Tutti i rivenditori, i produttori e gli utenti finali sono invitati così ad offrire e a cercare le macchine e le attrezzature usate per la vendita attraverso il mercato.

Note per gli Editori:
Materiali per la stampa e immagini:

www.mascus.it/press

09/11/2011

2016

2015

2014

2012

2011

2010